“Immaginate di risvegliarvi in un paese straniero…”

Il coronavirus visto attraverso gli occhi dei bambini e delle bambine Immaginate di risvegliarvi in un paese straniero. E’ in un luogo lontano, in cui si parla una lingua del tutto sconosciuta o solo parzialmente decifrabile, che io immagino si siano ritrovati i bambini e le bambine all’arrivo del coronavirus nelle nostre vite. Nel pensarlo,…

Dettagli

Il covid-19 “oltre il pensiero e le parole”: attualità di Winnicott

Ho una formazione filosofica, che ho scelto e poi abbandonato. Soggettivamente, mi sembrava ci fosse troppa “mente”: forse pure troppe parole. Mi sono quindi interessata alla psicoanalisi, nel mio sentire più “corporea” e meno “raziocinante”. E qui, quasi più che al Freud dell’Edipo e delle pulsioni, mi sono appassionata a quel Winnicott che tanto si…

Dettagli

Lo studio della Pietà. Storia e psicoanalisi a confronto

Il testo di Fabio Troncarelli “Lo studio della Pietà. Storia e psicoanalisi a confronto” (Mario Adda Editore, Bari, 2019) propone l’interessante parallelo tra la figura dello storico e quella dello psicoanalista. Inizialmente vengono accostate le metodologie di storia e psicoanalisi in quanto originano entrambe in una comune antropologia, nella medesima rappresentazione dell’uomo, loro oggetto di studio…

Dettagli

”OHANA  significa famiglia  e famiglia vuol dire che nessuno viene  abbandonato o dimenticato..”

Riflessioni sul cartone Lilo e Stich  Lilo e Stich è un cartone che suscita tante emozioni intense. Non ha ritmi  frenetici, permette di conoscere i personaggi  apprezzandone la mimica, il movimento, i dialoghi. Diverte, commuove, e lo fa con delicatezza  e semplicità accompagnando lo spettatore nella vicenda quasi senza accorgersene, per poi coinvolgerlo a pieno.…

Dettagli