Il gruppo psicoanalitico multifamiliare per l’età evolutiva come garante meta nella prevenzione del malessere sociale in adolescenza

di Giovanni Coderoni Abstract Partendo dallo studio di Kaes (2012) sul malessere sociale, l’autore propone il Gruppo Multifamiliare di Badaracco (1989, 2000) come dispositivo meta atto ad elaborare le angosce arcaiche non più contenute dai garanti metasociali e a favorire il deposito dell’arcaico. Il Gruppo Multifamiliare viene ridefinito come strumento di prevenzione rivolto alla comunità…