WhatsApp Image 2021-04-30 at 19.52.04

Andreas Giannakoulas

"Attraverso un processo di interazione, di osmosi, il maestro apprende dal discepolo mentre gli insegna.
L’intensità e autenticità del dialogo genera amicizia e gratitudine nel più alto senso della parola e diventa dialettico in tutti i sensi, soprattutto come esperienza affettiva ed emotiva"
(tratto da "Fattori curativi in psicoanalisi e psicoterapia)

Grazie al nostro indimenticabile maestro (02/08/1936-30/04/2021)

Contribuisci con il tuo 5×1000

                                                       A sostegno di progetti per l’infanzia e l’adolescenza

                                                   Aiuto alla cura psicologica di bambini e delle loro famiglie

Sabato 8 maggio 2021

Legami Violenti

La violenza contro le donne nella famiglia e nella società

Le attività della SIPsIA
Il nostro Centro Clinico
I nostri libri
Il nostro progetto di adozione terapeutica
Notizie dalla SIPsIA

I bambini e il cibo

Come, quanto e perché allattare? “Che cosa vede il lattante quando guarda il viso della madre?...

Piccoli piccoli

Recensione di Emanuela Manfredi:Mario De Curtis, Sarah Gangi “Piccoli piccoli. Storie di neonati nell’Italia di...

Mosca-Roma Riflessi 2020

Si è concluso il 15 febbraio 2021 il concorso artistico “Mosca-Roma: Riflessi 2020”, che ha...

Perché interessarci all’arte

Solo l’arte ha il potere di far uscire la sofferenza dall’abisso.  Aharon Appelfeld La scultura...

SIPsIArte

“La creatività appartiene al fatto di essere vivi!” (D. Winnicott) Nel 2013 la Sipsia ha...

La famiglia Bélier

Alla ricerca della propria voce… di Giuliana Bruno La famiglia Bélier è un film semplice,...

Vicino a noi
La nostra scuola di formazione
La nostra rivista
Società di appartenenza